Meteo, Ferragosto 2018 bagnato: piogge da lunedì 13 prima al Nord, poi al Centro e al Sud

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterPrint this pageEmail this to someone

Il servizio meteorologico dell’Aeronautica Militare prevede un Ferragosto 2018 bagnato, per colpa della seconda perturbazione del mese che mercoledì 15 agosto dovrebbe colpire ampie aree del centro e del sud Italia. L’inizio di settimana sarà caratterizzato dal passaggio di una nuova perturbazione e in particolare lunedì 13 i temporali andranno a interessare prima il Nordovest e a seguire anche il Nordest, mentre le correnti fresche che accompagnano la perturbazione porteranno – confermano i meteorologi del Centro
Epson Meteo – un primo calo delle temperature nelle regioni nord-occidentali.

Martedì la perturbazione scivolerà lungo la Penisola e porterà rovesci e temporali al Nordest e regioni centrali, favorendo in queste zone d’Italia anche una sensibile attenuazione del caldo. Al Sud invece resisteranno sole e caldo, ma non durerà molto: nella giornata di mercoledì le fresche correnti atlantiche raggiungeranno infatti anche le regioni meridionali con tempo instabile e fine del caldo intenso.

Gilda Giusti

 

Leggi anche:   L’erosione delle coste toscane inesorabile o contenibile?