Covid-19 Italia, 24 novembre: boom di contagi (12.448), 85 morti (+2), tasso positività al 2 ,21%

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterPrint this pageEmail this to someone

Nuovo boom dei numeri negativi fornito dal ministero di Speranza,. indice del fallimento della strategia governativa per limitare contagi. Anche oggi, 24 novembre, il bollettino del ministero della salute segnala un nuovo boom dei contagi, 12.448, in aumento rispetto ai 10.047 di ieri, con 562.505 tamponi effettuati, numero che determina un tasso di positività pari al 2,21%. Aumentano anche i decessi, 85 (+2). I guariti sono 7.558 mentre per gli attualmente positivi crescono di 4.807 unità per un totale di 159.317. Dal fronte ospedaliero emerge che i ricoveri nei reparti ordinari si incrementano di 32, salendo a 4.629; 13 in più i degenti ospitati nelle terapie intensive dove il numero complessivo è pari a 573 con 49 nuovi ingressi. In isolamento domiciliare vi sono 154.115 persone.

Per quanto riguarda le regioni, la prima per numero di contagiati è la Lombardia (2.207), seguita da Veneto (1.931) e Lazio (1.283).

Leggi anche:   Impazza il toto-nomi al Quirinale. Chi sono i grandi elettori e come sono suddivisi