Papa Francesco lancia l’allarme, troppa xenofobia e nazionalismo

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterPrint this pageEmail this to someone

Allarme e denuncia molto espliciti di Papa Francesco contro i sovranisti. «Oggi abbondano le espressioni di xenofobia e la ricerca egoistica dell’interesse nazionale, la disuguaglianza tra Paesi e al loro interno cresce senza trovare un rimedio». Lo ha detto il Papa nell’incontro con i Gesuiti che partecipano al convegno internazionale del Segretariato per la Giustizia sociale e l’Ecologia. «Troppe anche le situazioni di ingiustizia e dolore umano, a partire dalla tratta delle persone. Inoltre – ha aggiunto – non abbiamo mai maltrattato e ferito la nostra casa comune come negli ultimi due secoli»

Leggi anche:   Pensionati: in migliaia dalla Toscana per la manifestazione nazionale a Roma