Minniti: proposta di Renzi respinta con contumelie dal M5S

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterPrint this pageEmail this to someone

«La prima osservazione, banale, è che si può cambiare opinione e si è cambiata opinione». Lo ha detto Marco Minniti, a ‘In onda’ su La7, a proposito della proposta del governo discopo avanzata da Matteo Renzi. “Quando c’è stata la proposta Renzi abbiamo avuto tre effetti -ha spiegato l’ex ministro-: primo, il Pd è andato sotto stress. Secondo, il centrodestra si è unificato al punto che ha mantenuto una posizioneunitaria oggi al Senato. Terzo, la proposta è stata respinta con contumelie da coloro che dovevano accoglierla, il M5s. Al momento, sembra non abbia raccolto successo. Vediamo cosa succede la settimana successiva”.

Leggi anche:   Alarm Phone conferma effetti politica Governo, negli ultimi 5 giorni 720 in fuga dalla Libia