Caos procure, Luca Lotti scrive a Zingaretti: «Mi autosospendo dal partito»

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterPrint this pageEmail this to someone

La vicenda delle procure lo ha investito in pieno. Così Luca Lotti, ex ministro del governo Renzi, ha deciso di scrivere al segretario del partito, Nicola Zingaretti, annunciando la sua autosospensione dal partico. Ecco il suo testo, pubblicato su Facebook: «Ti comunico dunque la mia autosospensione dal PD fino a quando questa vicenda non sarà chiarita. Lo faccio non perché qualche moralista senza morale oggi ha chiesto un mio passo indietro. No. Lo faccio per il rispetto e l’affetto che provo verso gli iscritti del PD, cui voglio bene e perché voglio dimostrare loro di non avere niente da nascondere e nessuna paura di attendere la verità».

Ernesto Giusti

Leggi anche:   Fiorentina: visite mediche per Ribery mercoledì 21 agosto