Aeroporto Firenze: Nardella, chi contrasta la pista non ha a cuore l’interesse dei fiorentini

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterPrint this pageEmail this to someone

Chi oggi contesta e contrasta la nuova pista dell’aeroporto di Firenze non ha a cuore le sorti,
i desideri, i bisogni dei fiorentini, mentre “Firenze e i fiorentini vogliono la nuova pista. Lo ha detto Dario Nardella, sindaco di Firenze, che ieri sera ha partecipato a un’assemblea pubblica sul progetto di potenziamento dello scalo con i cittadini delle aree di Peretola, Quaracchi e Brozzi che con l’attuale pista sono costantemente sorvolate dagli aerei.
«C’è stata una risposta molto bella – ha aggiunto, parlando a margine della presentazione del bilancio dell’Estate Fiorentina 2018 – di 250 cittadini in una parte periferica, in un quartiere che merita tutta l’attenzione, e che in questi anni subisce questa pressione dell’attuale pista dell’aeroporto, con sorvoli
continui dalle 6.20 del mattino fino a tarda notte a causa di una pista che è inadeguata sotto tutti i punti di vista. Ora il governo non può far finta che non vi sia una procedura amministrativa arrivata ormai agli ultimi atti,con la conferenza dei servizi che si riunirà il 7 dicembre».

Leggi anche:   Maturità, si cambia: educazione civica, diritti e doveri del cittadino