Cetona (Siena): Morto Guido Ceronetti, scrittore e poeta. Il cordoglio di Mattarella

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterPrint this pageEmail this to someone

Se n’è andato in Toscana, a Cetona, in seguito a una broncolpomonite, Guido Ceronetti, scrittore, poeta e drammaturgo, che amava Celine. Aveva compiuto 91 anni, proprio in ospedale, il 24 agosto. Lo comunica la casa editrice Adelphi con cui aveva pubblicato nel 2017 la raccolta di aforismi e pensieri «Messia» e nella primavera del 2018 «Odi», una scelta sue traduzioni delle odi di Ovidio. Lo scrittore e poeta ha chiesto che, dopo il decesso, la sua salma venga vegliata per tre giorni consecutivi nella sua casa nel borgo, in via Roma. Per questo i funerali si terranno domenica 16 settembre, alle 16, nella chiesa di San Michele Arcangelo a Cetona. Lunedì 17 settembre la salma partirà alla volta della sua città natale, Andezeno (Torino), dove sarà sepolta.

Il cordoglio del presidente della Repubblica, Sergio Mattarella: «La morte di Guido Ceronetti lascia un profondo vuoto nella cultura italiana. La sua intelligenza, la sua sapienza, la sua creatività, hanno accompagnato, con sguardo critico e arguto, le trasformazioni della nostra società. Scrittore, poeta, drammaturgo, traduttore, non ha mai smesso di cercare, di sperimentare, sfidando ogni forma di conformismo, rendendo una forte testimonianza artistica e civile. Desidero trasmettere la vicinanza mia e del Paese e il cordoglio ai suoi familiari e a chi lo ha conosciuto e apprezzato».

Ernesto Giusti

 

Leggi anche:   Aeronautica militare: due Eurofighter di Grosseto a caccia di aereo ucraino