Formula1, Gp di Germania: la Ferrari di Vettel in pole position. Hamilton a piedi in mezzo alla pista

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterPrint this pageEmail this to someone

Cavallino rampante davanti a tutti. E campione del mondo rimasto a piedi. Ecco che cosa è successo. La Ferrari di Sebastian Vettel ha conquistato la pole position nel Gran Premio di Germania. Il pilota tedesco partirà davanti alla Mercedes di Valtteri Bottas ed alla Rossa di Kimi Raikkonen. In quarta posizione la Red Bull di Max Verstappen. Colpo di scena nella prima parte delle qualifiche del Gp di Germania. La Mercedes di Lewis Hamilton si ferma in mezzo alla in pista al termine della Q1. Il campione del mondo scende dalla vettura per spingerla ma non c’e’ niente da fare. L’inglese dovrà partire quantomeno dalla quindicesima posizione visto che era riuscito già a qualificarsi alla Q2. Alla base dello stop della Mercedes dovrebbe esserci un problema idraulico al motore.

Ultime prove libere del Gran Premio di Germania nel segno della pioggia. Una condizione che ha reso quasi impossibile ai piloti girare sulla pista di Hockenheim: in tutto sono stati nove i driver che si sono avventurati sul tracciato tedesco tra cui anche l’idolo di casa della Ferrari Sebastian Vettel autore del quarto tempo (1’35”573) e di un testa coda senza conseguenze. Il miglior tempo, solo per la cronaca, è stato messo a segno dal pilota monegasco della Sauber Alfa Romeo Charles Leclerc di cui si continua a parlare per un possibile passaggio in Ferrari il prossimo anno al posto di Kimi Raikkonen.

Ernesto Giusti

 

Leggi anche:   Solo il 44% degli italiani voterebbe per restare nella Ue