Livorno: divieto di balneazione su quattro aree del litorale. Ordinanza di Nogarin

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterPrint this pageEmail this to someone

Divieto temporaneo di balneazione su quattro aree del litorale livornese. L’ordinanza, firmata dal sindaco Filippo Nogarin, riguarda le aree denominate: Bellana, Piazza Modigliani, Rio Felciaio e Rio Banditella. Il divieto è scattato oggi a seguito delle rilevazioni effettuate da Arpat nella giornata di ieri, 14 maggio.

Gli esiti delle rilevazioni sono stati influenzati dalle abbondanti piogge che si sono riversate sul territorio livornese domenica scorsa, mettendo sotto stress il sistema di deflusso e soprattutto quello dei rii cittadini. L’ordinanza avrà efficacia fino a quando i campionamenti, svolti dall’Arpat, agenzia regionale per la tutela dell’ambiente, non daranno esito favorevole.

 

Leggi anche:   Fiorentina-Cagliari finisce in rissa. Viola battuti (0-1). Pioli e Veretout espulsi. Miraggio Europa