Mps, Morelli: «Banca rimessa in moto. Bene i dati 2018»

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterPrint this pageEmail this to someone

Marco Morelli, ad di Mps, nell’intervento all’assemblea annuncia: «Nel 2018 abbiamo una ripresa degli impieghi vivi lordi, che è il primo segnale importante che la banca si è rimessa in cammino». Morelli ha aggiunto che l’obiettivo è chiudere entro maggio il processo di cessione degli npl, quindi anticipare di un mese rispetto alla scadenza prevista e che i dati al primo trimestre, che saranno diffusi il 10 maggio, evidenziano anche un’ottimizzazione della raccolta. Quello che aspetta la banca, ha aggiunto Morelli, è comunque un percorso lungo, duro e difficile, con diverse incognite.

 

Leggi anche:   Pax fiscale anche con il Vaticano. Per eseguire la sentenza della Corte Ue