Dalla Regione un libro sulla sharing economy

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterPrint this pageEmail this to someone

Un manuale sull’economia collaborativa. Oggi la Regione, insieme all’Anci, presenta il libro verde di Collabora Toscana, allo “Spazio Buh! Impact hub” di via Panciatichi, a Firenze: l’obiettivo del viaggio (iniziato un anno e mezzo fa) era costruire una agenda regionale sulla sharing economy.
Il libro verde, scaricabile online, offre 12 prototipi per altrettanti settori. Alla presentazione si parlerà di beni comuni e biodiversità, cooperative di comunità e ci saranno esempi di mobilità condivisa: tra i presenti Christian Ianone dell’Università Luiss di Roma, Francesca Gelli dell’Autorità di partecipazione della Regione, Giovanni Vetritto, il direttore generale per affari regionali e autonomie locali della presidenza del Consiglio dei ministri e il presidente dell’Assemblea toscana Eugenio Giani.
«Si tratta di un percorso di ascolto, confronto e apprendimento – dice l’assessore regionale alla Presidente Vittorio Bugli (che aprirà e chiuderà i lavori) -. Esiste un’economia collaborativa diversa da quella per cui si chiedono a gran voce interventi del regolatore nazionale».

Leggi anche:   Agenda del giorno - 7 dicembre