Meteo Toscana: le previsioni del Lamma fino a domenica 10 dicembre

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterPrint this pageEmail this to someone

Ecco le previsioni meteo per la Toscana fornite dal Lamma fino a domenica 10 dicembre:

DOMANI 7 dicembre : Da nuvoloso a molto nuvoloso con deboli piogge sparse sulle zone settentrionali, più frequenti dal pomeriggio. Deboli nevicate in Appennino oltre 1400-1500 metri di quota. Venti: di libeccio in rinforzo. Mari: mossi, fino a molto mossi in serata a nord di Capraia. Temperature: minime in ulteriore, sensibile, aumento. Massime pressoché stazionarie o in lieve calo.

VENERDI’ 8 dicembre: Molto nuvoloso o coperto con precipitazioni diffuse sulle zone settentrionali, localmente anche a carattere temporalesco. Precipitazioni in estensione al resto della regione dal pomeriggio con fenomeni più sparsi. Nevicate solo sulle cime più alte dell”Appennino, in calo a 1200 metri di quota dal tardo pomeriggio. Venti: forti di libeccio con raffiche di burrasca sulla costa, Arcipelago e sui rilievi. Mari: molto mossi o agitati. Temperature: in ulteriore aumento, in particolare le minime.

SABATO 9 dicembre: nottetempo e al primo mattino residue precipitazioni nelle zone centro-meridionali e orientali della regione, nevose fino a bassa quota sui versanti emiliano-romagnoli dell’Appennino. Tendenza a graduale miglioramento dal pomeriggio. Venti: moderati o forti di maestrale su costa e Arcipelago in rapida attenuazione. Moderati settentrionali nelle zone interne. Mari: da molto mossi a mossi. Temperature: in sensibile diminuzione.

DOMENICA 10 dicembre: inizialmente poco nuvoloso, ma con tendenza a rapido aumento della nuvolosità a partire dalla costa. Molto nuvoloso o coperto in serata con possibili precipitazioni sul nord-ovest (neve oltre 700 metri in graduale innalzamento di quota durante la notte). Venti: inizialmente deboli, tendenti a rinforzarsi e a disporsi da sud sud-ovest dal pomeriggio/sera. Mari: mossi. Temperature: minime in ulteriore calo con estese gelate. Massime stazionarie o in lieve aumento.

Leggi anche:   Agenda del giorno - 12 dicembre