I 25 anni della Fondazione Cr Firenze

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterPrint this pageEmail this to someone

La Fondazione Cassa di Risparmio di Firenze ha festeggiato i 25 anni ieri con al Mandela Forum con il concerto “La piazza incantata”: 500 musicisti e 6.000 spettatori (la serata nella foto di M.Borrelli). Per la prima volta hanno suonato insieme le più importanti istituzioni musicali del territorio: il Coro delle voci bianche e il coro del Maggio Musicale fiorentino con i solisti dell’Accademia del Maggio, l’orchestra del conservatorio Cherubini, l’orchestra dei ragazzi della Scuola di musica di Fiesole, l’orchestra giovanile Italiana e l’orchestra della Toscana.
Il concerto, patrocinato dal Comune di Firenze, è stato organizzato in collaborazione con Unicoop Firenze, Banca Cr Firenze e Fondazione Meyer.
«Questa serata è emblematica del nostro nuovo modello di Fondazione che vuole essere laboratorio e propulsore di idee da realizzare assieme alle istituzioni – dice il presidente della Fondazione Umberto Tombari -. Abbiamo pensato ad una festa per tutti come la migliore modalità per farci conoscere anche da coloro che non ci hanno mai incontrato. E sono i giovani i primi destinatari di questo nuovo messaggio che ha nella musica il veicolo più efficace».

«Ringrazio la Fondazione per l’impegno straordinario e per i tantissimi progetti che riesce a realizzare sul territorio – aggiunge il sindaco di Firenze Dario Nardella –. L’armonia e la collaborazione che abbiamo instaurato con la Fondazione, e che vede coinvolte anche altre importanti istituzioni cittadine, è il segno di una nuova modalità di azione che dovrebbe diventare modello anche per altre grandi città».

Leggi anche:   Menarini sostiene il Maggio Musicale