100 km Passatore: sabato 21 maggio riparte da Firenze con oltre 3.000 iscritti

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterPrint this pageEmail this to someone

La 100 km del Passatore, l’ultramaratona, torna dopo due anni di stop al tradizionale percorso che collega Firenze a Faenza. La 48esima edizione della 100 km del Passatore partirà sabato 21 maggio alle 15 da Piazza del Duomo a Firenze.
Finora risultano oltre 3300 iscritti, un risultato che premia l’organizzazione dopo due difficili anni e in seguito alla recente scomparsa del compiantopresidente Pietro Crementi. Tra gli iscritti si contano oltre 500 donne, un migliaio di esordienti, circa 400 emiliano romagnoli (di cui oltre 130 faentini), 420 toscani (dei quali oltre 185 fiorentini) e 43 atleti provenienti da 26 nazioni straniere. Saranno presenti il recordman “re” Giorgio Calcaterra e anche il vincitore dell’edizione 2019 Marco Menegardi.
Tra i runner più agguerriti troviamo il trentino Silvano Beatrici (5° al Passatore 2014 e 4° nel 2019), il rocchigiano Matteo Lucchese (1° alla Ultramaratona della Pace sul Lamone 2020, 1° alla 100 km di Seregno 2018, 2° alla 50 km di Romagna 2018 e due volte vincitore della Pistoia-Abetone Ultra-marathon), il romano Carlos Alberto Federico (vincitore della 50 km del Centro Italia 2019), il folignate Matteo Zucchini (fresco vincitore della 100 km delle Alpi) e il torinese Silvio Bertone (alla 6^ Cento in carriera e 2 volte vincitore della Les 100 km Entre Terre et Mer).

Leggi anche:   Omicidio Ciatti: condannato a 15 anni il ceceno Bissoultanov. L'ira del padre di Niccolò: "Vergogna". L'8 lugli o processo in Italia

Calendario Tweet

luglio 2022
L M M G V S D
« Giu    
 123
45678910
11121314151617
18192021222324
25262728293031