Aeroporto Firenze: Giani “bene ok Enac a pista, adesso tocca ai comuni”

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterPrint this pageEmail this to someone

Giani parla della pista dell’aeroporto di Fiorenze. “Il Consiglio d’amministrazione di Enac ha approvato lunedì scorso il progetto di nuova pista da 2200 metri per l’aeroporto di Firenze, presentato dalla Regione Toscana, ed è un risultato a mio giudizio ottimo, ma a differenza del passato, io voglio nuovamente sviluppare il confronto con i sindaci dei Comuni interessati, e aprire una fase di dibattito pubblico”.

“E’ giusto che quando poi andiamo a fare gli atti per dare il via ai lavori – ha spiegato – prima ci sia stato un dibattito pubblico, e tutti coloro che vogliono porre dei rilievi lo possano fare. E quindi la delibera sarà poi completa anche di queste deduzioni, e delle controdeduzioni che naturalmente noi faremo. Perciò io sono molto contento anche se naturalmente la delibera Enac ancora presuppone un forte dibattito, un
confronto, e quindi teoricamente anche ulteriori miglioramenti rispetto a questo progetto”.
Secondo Giani, dunque, Toscana Aeroporti dovrebbe presentare un nuovo masterplan solo dopo l’esito del dibattito pubblico: “Non si allungano i tempi – ha sottolineato – perché io non ho mai messo tempi: ho detto che preferisco che ci voglia qualche mese in più, ma che le cose siano fatte bene, e quindi proprio per questo non ho mai messo tempi. Voglio che vi sia il dibattito, poi dopo il dibattito pubblico deduzioni e controdeduzioni, e a quel punto si procede. Cosa significa qualche mese in più, per un’opera che deve rimanere per decenni sul territorio? Deve essere fatta bene”

Leggi anche:   100 km Passatore: sabato 21 maggio riparte da Firenze con oltre 3.000 iscritti

Calendario Tweet

maggio 2022
L M M G V S D
« Apr    
 1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031