Nizza: è il milanese Mario Casati la prima vittima italiana riconosciuta della strage

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterPrint this pageEmail this to someone

niceIl novantenne Mario Casati è la prima vittima italiana della strage di Nizza di cui viene annunciato il riconoscimento. A cinque giorni dall”attentato terroristico sulla Promenade des Anglais, le autorità francesi finora non avevano diramato alcuna lista ufficiale delle 84 vittime tra cui si teme ci siano almeno altri quattro italiani. Oltre che di Casati, si tratta di Carla Gaveglio, di 48 anni, di Piasco (Cuneo); dei coniugi Angelo D”Agostino (71) e Gianna Muset (68), di Voghera (Pavia) e della loro amica Maria Grazia Ascoli (77), milanese come Casati.

 

Calendario Tweet

luglio 2024
L M M G V S D
« Giu    
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
293031