Coronavirus: Papa negativo al tampone. E dona 30 respiratori agli ospedali

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterPrint this pageEmail this to someone

E’ risultato negativo al tampone, Papa Francesco. Si era sottoposto al test dopo l’ennesimo caso registrato in Vaticano: un monsignore della segreteria di Stato positivo e ricoverato al Gemelli. Il Papa, sempre oggi 26 marzo, ha deciso di donare trenta respiratori agli ospedali delle zone più colpite dal coronavirus. Ne dà notizia il Vaticano.

«Nel pomeriggio di oggi, il Santo Padre ha affidato 30 respiratori acquistati nei giorni scorsi all’Elemosineria Apostolica perché questa ne possa fare dono ad alcune strutture ospedaliere nelle zone più colpite dalla pandemia di Covid-19. Tali strutture verranno
individuate nei prossimi giorni».

Ernesto Giusti

Leggi anche:   Coronavirus, Parma: il buono alimentare solo agli antifascisti, protesta FdI