Prescrizione: bocciato lodo Annibali, ma Iv si schiera con le opposizioni

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterPrint this pageEmail this to someone

Con 49 no a 40 sì le commissioni congiunte Affari costituzionali e Bilancio della Camera hanno bocciato il ‘lodo Annibali’, l’emendamento di Italia Viva al Milleproroghe per rinviare di un anno la riforma Bonafede sulla prescrizione. Hanno votato sì i deputati dell’opposizione e di Italia Viva, mentre ha votato contro il resto della maggioranza. Il governo aveva dato parere negativo.

“Non è ancora chiaro il veicolo, noi continuiamo a dire che se dentro la bozza della riforma del processo penale c’è il lodo Conte bis per noi è impossibile sostenerlo, è invotabile”. Lo ha detto Lucia Annibali (Iv) parlando del consiglio dei ministri di domani sulla riforma del processo penale a margine dei lavori in commissione sul Milleproroghe.

Leggi anche:   Salvini a Don Biancalani: «Da un prete ci si aspetta solidarietà. Da questo sginore no»