Lampedusa: arrivano altri 10 migranti

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterPrint this pageEmail this to someone

Mentre l’Europa finge di accollarsi una parte dei migranti, ma solo di quelli che hanno diritto all’accoglienza, non di quelli economici, che costituiscono la maggioranza degli arrivi (80%) e che restano sulle spalle dell’Italia, continuano gli arrivi.

Dieci migranti tunisini sono arrivati autonomamente nel porto di Lampedusa alle 2 circa di questa notte, a bordo di un piccolo barchino. Sono scesi dall’imbarcazione seguendo le direttive degli uomini della Capitaneria di porto e successivamente sono stati accompagnati all’interno del centro di accoglienza hot spot dell’isola. Ieri mattina sono stati trasferiti 70 migranti che erano ospitati nel centro di accoglienza con la nave di linea che collega giornalmente Lampedusa con il resto della Sicilia. Anche per oggi sono previsti trasferimenti per cercare di riportare il numero dei migranti a quanti ne possono essere ospitati in sicurezza.

Leggi anche:   Criminalità: Firenze sale al 3 posto in Italia, con aumento del 9,5% delle denunce. In generale i rea ti sono in calo