Autodromo Mugello si candiderà come circuito Formula 1 dal 2025

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterPrint this pageEmail this to someone

L’autodromo del Mugello, a Scarperia (Firenze), pensa di candidarsi per la Formula 1 a partire dal 2025. Lo ha detto il direttore di Mugello Circuit Paolo Poli, nel corso della presentazione a Firenze di uno studio sull’impatto economico che l’autodromo del Mugello ha sul territorio toscano.
“Il primo obiettivo sarà quello di rinnovare l’accordo con il motomondiale per l’appuntamento del Gp d’Italia – ha spiegato Poli – poi però fra cinque anni penseremo anche a candidarci per portare in Toscana la Formula 1. E’ un affare più importante, per il quale saranno necessarie partnership a livello nazionale come ha fatto Monza siglando l’accordo con la F1 per il prossimi anni. Va ricordato che a differenza di altri circuiti italiani, il Mugello non è a gestione statale, qui dal 2006 al 2016 la Ferrari ha fatto enormi investimenti per alzare la qualità delle infrastrutture e la professionalità di chi ci lavora in modo da presentarsi ai clienti di tutto il mondo con un livello sempre più alto. L’asticella si alza di continuo e noi siamo pronti a mantenere il passo”

Leggi anche:   Conte alla Cgil: Quota 100 è temporanea, non risolve il problema delle pensioni