Commissione Ue conferma +0,1% del Pil per Italia nel 2019 e + 0,7% nel 2020

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterPrint this pageEmail this to someone

La Commissione Europea conferma le stime della crescita economica del nostro Paese per quest’anno e per l’anno prossimo. Secondo le previsioni economiche d’estate, rese note oggi, il Prodotto interno lordo dell’Italia dovrebbe crescere dello 0,1% nel 2019 e dello 0,7% nel 2020, come già stimato nelle previsioni economiche di primavera dello scorso maggio, che fornivano una panoramica più completa (quelle estive si limitano a Pil e inflazione, mentre quelle primaverili comprendono anche gli indicatori di finanza pubblica).

Per la Commissione, la crescita “marginale” di quest’anno sconta un “contesto esterno difficile”, mentre l’anno venturo “l’attività economica dovrebbe rimbalzare moderatamente dello 0,7%, in linea con il graduale miglioramento delle prospettive del commercio globale, beneficiando di un effetto di trascinamento positivo e degli effetti di calendario, dato che il 2020 ha due giorni lavorativi in più del 2019”.

Leggi anche:   Trump decide blitz contro 2.000 immigrati illegali