Giro d’Italia: a Terracina nuovo successo di Ackermann, secondo Gaviria, Roglic sempre in rosa

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterPrint this pageEmail this to someone

Pascal Ackermann ha vinto la 5/a tappa del 102/o Giro d’Italia di ciclismo, da Frascati (Roma) a Terracina (Latina), lunga 140 chilometri. Lo sloveno Primoz Roglic ha conservato la maglia rosa di leader della classifica generale, anche alla luce della neutralizzazione del tempo ai -9 chilometri dall’arrivo per via dell’asfalto viscido che aumentava a dismisura il pericolo di cadute. Il tedesco, al secondo successo in questo Giro, dopo quello di Fucecchio (Firenze), ha rimontato Fernando Gaviria e trionfato sul traguardo. Il campione italiano Elia Viviani non ha partecipato alla volata finale, rallentando a qualche centinaio di metri dalla linea dell’arrivo. Al terzo posto si è piazzato il francese Arnaud Démare, quarto l’australiano Caleb Ewan, quinto Matteo Moschetti.

Il premier Conte era presente alla partenza.

Leggi anche:   piazzetta sarà intitolata a Ferragamo. Nei pressi di Ponte vecchio