il belga Campenaerts recordman dell’ora, vola a oltre 55 km/h

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterPrint this pageEmail this to someone

Victor Campenaerts, 27enne corridore belga del team Lotto Soudal, è il primo corridore al mondo ad abbattere il muro dei 55 km sull’ora, e ha realizzato l’impresa nel velodromo messicano di Aguascalientes, a 1880 metri di altitudine. Il nuovo Record è adesso di 55,089 km/h, meglio quindi del precedente primato di 54,526 stabilito nel 2015 da Bradley Wiggins a Londra, a livello del mare e in condizioni meno favorevoli. «Sono felicissimo – ha detto subito dopo l’exploit il nuovo recordman -. Avevo molta fiducia e sapevo di avere questa prestazione nelle gambe».

Il corridore belga vanta ottimi risultati nelle prove a cronometro: due ori e un argento agli Europei, un bronzo nell’ultimo Mondiale di Innsbruck 2018. Quest’anno si era anche distinto vincendo la prova contro il tempo nella Tirreno-Adriatico

Leggi anche:   Regione Toscana: 231mila euro alle aziende danneggiate dalla chiusura dell'E45