Festival Sanremo: Baglioni, mi piacerebbe rifarlo, ma darei più peso al televoto

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterPrint this pageEmail this to someone

«Io ho finito con ieri. Ma tanto lavoro ci sarebbe da fare e mi piacerebbe persino farlo. Ora però non ne ho davvero la minima idea, anche perché il troppo stroppia». Nel day after del suo ‘bis’, Claudio Baglioni non chiude all’ipotesi di un ter per il 2020, parlando delle tante modifiche che andrebbero operate: «lavorare sul meccanismo di voto, sul numero dei cantanti in gara, sugli orari. Sì, io alzerei il peso del televoto».
All’indomani del controverso verdetto di Sanremo 2019, Claudio Baglioni confessa che alzerebbe il peso del voto dei telespettatori. «Ma vi dico francamente che c’è un certo timore a diminuire il peso o a togliere il voto della sala stampa, perché qualcuno teme che si possa creare un clima ostile. Anche se io non voglio credere che questo succederebbe», ha aggiunto Baglioni rivolto ai giornalisti della sala stampa dell’Ariston

Leggi anche:   Lo sviluppo di cultura e competenze digitali