Fiorentina-Roma (mercoledì,18,15, diretta Rai2): viola per vincere. Chiesa contro Zaniolo. Formazioni

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterPrint this pageEmail this to someone

Partitona da dentro o fuori, quella fra Fiorentina a Roma mercoledì sera (inizio 18,15, diretta su Rai2), valevole per i quarti di finale di Coppa Italia. Dopo i 90′ ci possono essere i supplementari e perfino i rigori. Si chiuderà prima? Vedremo. Chi vince sfiderà Juventus o Atalanta in semifinale. La Roma ci crede e metterà in campo tutte le energie migliori, probabilmente anche De Rossi, ma soprattutto Cristante e Nzonzi che mancheranno poi in campionato perchè squalificati. La Fiorentina, forse, ci crede e ci spera ancora di più. Dopo una stagione altalenante e un posto in classifica per ora non proprio esaltante, la Coppa può essere motivo di riscatto. Con Chiesa e Muriel si può sperare. Ma bisognerà giocare la partita perfetta.L’attacco viola ha segnato sette gol in due partite (Chievo e Sampdoria). Peccato che la difesa, nelle stesse gare, ne abbia incassati sei. Pezzella e Vitor Hugo sono finiti sul banco degli accusati. Contro la Roma hanno la grande possibilità di riscattarsi: bloccando Dzeko ed El Shaarawy. E ora due notizie: la Fiorentina ha acquistato a titolo definitivo il centrocampista croato Toni Fruk, classe 2001, proveniente dal Royal Excel Mouscron. Il giocatore ha sottoscritto un contratto fino al 2021. Sul fronte uscite manca solo l’ufficialità del trasferimento di Eysseric al Nantes, in prestito, con diritto di riscatto intorno a 3,5 milioni di euro.

PIOLI – L’allenaore, Stefano Pioli, afferma: «La vittoria di domenica contro il Chievo ha accresciuto la nostra autostima e la fiducia nei nostri mezzi, siamo pronti per una partita importante come quella di domani contro la Roma, teniamo tanto alla Coppa Italia, ben sapendo che servirà una grande prova contro un grande avversario. Dispiace per il nostro pubblico perchè l’orario lo penalizza
– sostiene il tecnico viola riferendosi all”inizio del match fissato per le 18.15 – Si parla tanto di voler valorizzare questa competizione, poi però non si viene incontro ai tifosi. Speriamo che sia comunque numeroso perchè abbiamo bisogno del loro sostegno».

CHIESA E ZANIOLO – Fiorentina-Roma sarà anche la sfida tra due dei migliori talenti del calcio italiano, Chiesa da una parte e Zaniolo dall’altra. Ancora Pioli: «Federico sta sempre più maturando ma può crescere ancora tanto, è sereno, equilibrato, determinato. Il suo futuro? Adesso per lui, per me e per tutti conta solo il presente. Lasci perdere le voci, e comunque lui sa gestirsi bene. Quanto a Zaniolo, già in campionato nella gara al Franchi mi impressionò davvero, è uno dei prospetti più interessanti».

Ernesto Giusti

Probabili formazioni

Fiorentina (4-3-3): Lafont; Milenkovic, G.Pezzella, Vitor Hugo, Biraghi; Edimilson Fernandes, Veretout, Benassi; Chiesa, Simeone, Muriel. All. Stefano Pioli

Roma (4-2-3-1): Olsen; Florenzi, Fazio, Manolas, Kolarov; Nzonzi, Cristante; Zaniolo, Lo.Pellegrini (De Rossi), El Shaarawy; Dzeko. All Eusebio Di Francesco

Arbitro: Gianluca Manganiello (Pinerolo)

 

Leggi anche:   Cassazione conferma: il saluto fascista in contesti commemorativi non è reato