L’erosione delle coste toscane inesorabile o contenibile?

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterPrint this pageEmail this to someone

Venerdì 19 Ottobre 2018, ore 14:30
Hotel Terme Marine Leopoldo II
Via IV Novembre, 133, Marina di Grosseto

La partecipazione è libera

Programma dei lavori

14.30 Registrazione dei partecipanti

14:45 Indirizzi di saluto
Antonfrancesco Vivarelli Colonna, Sindaco di Grosseto
Cinzia Torraco, Prefetto
Giancarlo Farnetani, Sindaco di Castiglione della Pescaia
Onorevole Mario Lolini, Vice Presidente alla Commissione Agricoltura

15:15 Apertura dei lavori
coordina Amedeo Alpi, Presidente Sezione Centro Ovest, Accademia dei Georgofili

15.30 I litorali attuali come prodotto di un nuovo equilibrio ambientale
Paolo Roberto Federici, Università di Pisa

16.00 Gestione delle risorse idriche e problemi del rischio idrogeologico
Giovanni Massini, Regione Toscana

16.30 L’erosione alla foce dei fiumi toscani
Enzo Pranzini, Università di Firenze

17.00 Considerazioni socio-economiche sull’erosione
delle coste in Toscana
Tommaso Luzzati, Davide Burgalassi, Università di Pisa

17.30 L’importanza dell’economia del mare
nel sistema economico locale
Mauro Schiano, Centro Studi e Ricerche CCIAA Maremma e Tirreno

18.00 Gli interventi di difesa come risposta all’erosione costiera
Pier Luigi Aminti, Università di Firenze

18.30 Quali criteri per la programmazione urbanistica
delle aree costiere toscane?
Silvia Viviani, Istituto Nazionale Urbanistica

19.00 Chiusura dei lavori

L’Erosione costiera

Leggi anche:   Aumentano i lavoratori dipendenti, soprattutto operai a tempo determinato (+28%)