Santo Spirito: volantini incitano a violare ordinanza, denunciati i responsabili dalla Digos

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterPrint this pageEmail this to someone

La Digos di Firenze sta denunciando per istigazione a delinquere alcuni soggetti che nelle ore scorse, nel quartiere di Santo Spirito, hanno affisso una decina di volantini sui muri per invitare i cittadini a violare l’ordinanza anti-bivacchi emessa dal Comune di Firenze a fine luglio sperando di contenere le manifestazioni di degrado nel centro storico. Nei volantini si fa un generico riferimento a intervenire in caso di attività di controllo dei vigili urbani e delle altre forze dell’ordine.
Secondo quanto appreso, la Digos ha identificato i presunti autori dei volantini e ne sta denunciando alcuni. E’ stato spiegato che invitare a non rispettare i provvedimenti delle autorità, in questo caso un’ordinanza comunale, significa invitare a commettere un reato contravvenzionale.

Leggi anche:   Prosegue allerta rosso fino a domani 9 luglio. Oggi possibili temporali