Carpegna (PU): parà lucchese ferita gravemente in un’esercitazione a fuoco

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterPrint this pageEmail this to someone

Una paracadutista del 187/esimo reggimento Folgore è rimasta gravemente ferita in un incidente avvenuto questa mattina nel corso di un’esercitazione a fuoco con mortai al poligono militare di Carpegna, in provincia di Pesaro Urbino. I medici dell’Esercito, dopo averla stabilizzata, hanno chiamato il 118 che ha trasferito in elicottero la soldatessa all’ospedale le Torrette di Ancona. L’Esercito ha avviato le procedure per fornire tutto il sostegno alla famiglia e accertare le cause dell’incidente. Vicinanza alla parà, ai suoi familiari e all’Esercito è stata espressa dal ministro della Difesa, Elisabetta Trenta: «seguirò personalmente l’evolversi della situazione», ha scritto su Twitter. La parà, originaria della provincia di Lucca, non sarebbe in pericolo di vita

Leggi anche:   Firenze: piazza del Carmine riaperta senza parcheggi