Attacco Siria, Toscana: la bandiera della pace sul palazzo della giunta regionale

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterPrint this pageEmail this to someone

Precipita la situazione in Siria e su Palazzo Strozzi Sacrati a Firenze, sede della presidenza della Regione Toscana ed affacciato sulla centralissima piazza del Duomo, da qualche ora sventola la bandiera della pace, accanto al vessillo con il Pegaso, il tricolore e la stelle dell’Unione europea. A volerlo è stato il presidente della Toscana, Enrico Rossi. Nella notte infatti, alle tre ora italiana, è stato sferrato il primo attacco congiunto di Stati Uniti, Gran Bretagna e Francia: un raid mirato, hanno precisato dal Pentagono, contro tre obiettivi a Damasco e Homs, colpiti un centro di ricerca, un impianto di stoccaggio di armi chimiche e una seconda struttura nelle vicinanze, magazzino per altri equipaggiamenti. La risposta verbale della Russia non si è fatta attendere: “violazione del diritto internazionale e attacco alla sovranità siriana”.

Leggi anche:   Pensioni: Corte Strasburgo boccia class action. Il decreto Poletti sulla mancata perequazione «non viola diritti»