Estradizione di Cesare Battisti: deciderà il presidente del Brasile, Temer

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterPrint this pageEmail this to someone

Toccherà al Presidente brasiliano, Temer, decidere se Cesare Battisti potrà essere estradato in Italia. La Procura Generale brasiliana ha aperto la strada al ritorno in Italia dell’ex terrorista dei Proletari Armati per il Comunismo (Pac).

In un parere inviato al Supremo Tribunale Federale (Stf) ha stabilito che «la decisione è del presidente della Repubblica», Michel Temer. La Procuratrice Raquel Dodge, che firma il documento, ha così respinto la tesi della difesa di Battisti, secondo cui il decreto con il quale l’ex presidente Lula Da Silva impedì l’estradizione dell’ex terrorista non poteva essere modificato dall’attuale presidente.

 

Leggi anche:   Mondiali 2018: il Belgio si sbarazza facilmente (3-0) di Panama