Meteo Toscana: Natale e Santo Stefano con nuvole e pioggia. Neve in montagna

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterPrint this pageEmail this to someone

Previsioni meteo per la Toscana fornite dal Lamma:

Domenica 24 dicembre – Inizialmente sereno o poco nuvoloso con tendenza ad aumento delle nubi sul centro-nord della regione fino a cielo nuvoloso nel pomeriggio-sera. Sereno o poco nuvoloso sulle zone meridionali e in montagna. Venti: deboli occidentali. Mari: mossi a nord di Piombino dal pomeriggio, poco mossi a sud. Temperature: pressoché stazionarie le minime o in lieve aumento sulla costa, con ancora gelate nelle aree pianeggianti dell’interno. Massime stazionarie o in lieve diminuzione nei fondovalle dell’interno con valori intorno a 10 gradi. Forte inversione termica nelle valli.

Lunedi 25 dicembre, Natale – Molto nuvoloso con possibilità di locali piogge sulle zone nord-occidentali dal pomeriggio-sera. Neve solo sulle cime appenniniche (1600-1700 metri). Locali ampie schiarite sul sud della regione. Venti: deboli da sud con rinforzi sulla costa e in Arcipelago. Mari: tra poco mossi e mossi. Temperature: in aumento nei valori minimi con valori intorno a 3-5 gradi nelle pianure interne. Pressoché stazionarie le massime in pianura, in diminuzione sui rilievi.

Martedì 26 dicembre, Santo Stefano – Molto nuvoloso con precipitazioni sparse, più frequenti sulle zone settentrionali. Quota neve sui 1500-1600 metri. Venti: deboli da sud. Moderati su Arcipelago, costa, rilievi e versanti emiliano-romagnoli. Mari: mossi. Temperature: stazionarie.

Mercoledi 27 dicembre – Molto nuvoloso con piogge diffuse, più frequenti sulle zone interne. Quota neve intorno a 1300 metri. Venti: tra deboli e moderati dai quadranti meridionali con locali rinforzi. Mari: tra mossi e molto mossi. Temperature: in lieve diminuzione.

Ernesto Giusti

 

Leggi anche:   Toscana aeroporti verso 8 milioni di passeggeri