Fisco: le tasse aumentano sempre più

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterPrint this pageEmail this to someone

Il fisco sconfessa le dichiarazioni dei politici,altro che diminuire le tasse, i governi recenti per sostenere tutte le mance elettorali le hanno aumentate.

Nel periodo gennaio-ottobre 2017 le entrate tributarie erariali, accertate in base al criterio della competenza giuridica, ammontano a 349,27 miliardi di euro, in aumento dello 0,7% (+2.302 milioni di euro) rispetto allo stesso periodo del 2016.

Nei primi 10 mesi dell’anno le entrate dell’Iva sono ammontate a 96.237 milioni di euro con un incremento di 2.257 milioni di euro (+2,4%). Lo comunica il Mef spiegando che l’andamento è stato positivo sia per la componente dell’Iva sugli scambi interni (+0,8%) sia per quella sulle importazioni (+16,1%).

Nello stesso periodo, il gettito del canone TV ammonta invece a 1.610 milioni di euro con un incremento dell’8,6% rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente, nonostante la riduzione dell’importo del canone da 100 euro a 90, «a conferma – sottolinea via XX Settembre – degli effetti positivi della modalità di pagamento attraverso la bolletta elettrica introdotta la scorso anno».

 

Leggi anche:   Firenze: anche Pd toscano partecipa a giornata contro rigurgiti neofascismo