Firenze: Gobee Bike, arrivano le bici verdi cinesi. L’annuncio del sindaco Nardella

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterPrint this pageEmail this to someone

Un nuovo ed aggiuntivo servizio di bike sharing a flusso libero per Firenze, con bici verdi anziché arancioni come quelle di Mobike: ad annunciarne lo sbarco in città, a partire dall’inizio del mese prossimo, è il sindaco Dario Nardella, su Rtv38. L’amministrazione ha infatti individuato il secondo soggetto vincitore dei due bandi lanciati nei mesi scorsi per la gestione del bike sharing a flusso libero a Firenze: si tratta di Gobee Bike, società di Hong Kong, che si aggiudicherà così la possibilità di portare fino a 4000 biciclette in città. Più grandi delle colleghe di Mobike e di colore verde, le bici di Gobee Bike arriveranno a Firenze, ha detto Nardella, a partire dai primi giorni del mese prossimo. Il funzionamento delle bici di Gobee è identico a quello di Mobike: si scarica un’app che consente di noleggiarle e individuare dove si trovano nella mappa cittadina. Sempre sul tema, il sindaco ha anche annunciato un accordo con Grandi Stazioni per la realizzazione di due aree park per le bici del bike sharing alla stazione di Santa Maria Novella. Ad occuparsi direttamente di tutto il pacchetto bike sharing, così come anche di piste ciclabili e del tema della città ciclabile, ha detto Nardella, sarà l”assessore all’urbanistica Giovanni Bettarini.

Leggi anche:   Firenze: cala l’inflazione, -0,3% a febbraio