Istat: inflazione rallenta a ottobre rallenta. Ma crescono i prezzi: più 1,7% sul carrello della spesa

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterPrint this pageEmail this to someone

Inflazione in (minima) frenata. L’inflazione rallenta ancora, seppure di poco. A ottobre, infatti, la crescita annua dei prezzi al consumo si ferma all’1,0%, dall’1,1% di settembre. Ma cresce il costo del carrello della spesa: più 1,7%. Lo rileva l’Istat, confermando le stime di fine ottobre. L’Istituto fa inoltre sapere che su base mensile il tasso scende dello 0,2%. Sul lieve rallentamento di ottobre, spiega l’Istat, incide il forte ribasso registrato per l’istruzione universitaria, grazie all’introduzione, decisa della scorsa manovra, di una no tax area e di una low tax area. Tuttavia, crescono i prezzi del cosiddetto carrello della spesa. Sempre l’Istat conferma, infatti, le stime registrando un rincaro a ottobre per i beni alimentari, per la cura della casa e della persona, che aumentano dello 0,7% su base mensile e dell’1,7% su base annua (da +1,1% di settembre).

 

Leggi anche:   Agenda del giorno - 10 novembre