Microcredito per nuove imprese formate da giovani, donne e destinatari di ammortizzatori sociali

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterPrint this pageEmail this to someone

Finanziamento a tasso zero (da 5.600,00 a 24.500,00 euro), pari al 70 per cento del costo ammissibile del progetto non supportato da garanzie personali e patrimoniali, non supportato da garanzie personali e patrimoniali, è rimborsabile in 7 anni con rate trimestrali posticipate costanti. In regime de minimis.

Il costo ammissibile del progetto può variare tra 8.000,00 e 35.000,00 euro e deve concludersi entro 12 mesi dalla data di comunicazione della concessione.

Ammesse le spese sostenute dal giorno successivo a quello di presentazione della domanda, per:
•investimenti materiali impianti, macchinari, attrezzature, e altri beni funzionali all’attività di impresa e opere murarie connesse all’investimento nel limite del 50% delle stesse;
•per investimenti immateriali (es. diritti di brevetti, licenze13, know-how o altre forme di proprietà intellettuale);
•per capitale circolante (es. spese di costituzione, spese per utenze, affitto, scorte) nella misura massima del 30%14.

I beneficiari sono imprese di micro e piccole dimensioni, giovanili, femminili e destinatari di ammortizzatori sociali nei settori del manifatturiero, commercio, turismo e terziario, costituite nei 2 anni precedenti alla data di presentazione della domanda o persone fisiche che costituiranno impresa entro 6 mesi dalla data di presentazione della domanda di agevolazione.

Imprese giovanili (secondo il criterio regionale)
Cosa si intende per Impresa giovanile in Regione Toscana: impresa di piccole dimensioni in possesso di uno dei seguenti requisiti:
1. per le imprese individuali, l’età del titolare dell’impresa non deve essere superiore a 40 anni al momento della costituzione dell’impresa;
2. per le società, l’età dei rappresentanti legali e di almeno il 50% dei soci che detengono almeno il 51% del capitale sociale non deve essere superiore a 40 anni al momento della costituzione della società medesima; il capitale sociale deve essere interamente sottoscritto da persone fisiche;
3. per le cooperative, l’età dei rappresentanti legali e di almeno il 50% dei soci lavoratori che detengono almeno il 51% del capitale sociale non deve essere superiore a 40 anni al momento della costituzione della società medesima.

Disponibile e gratuito, per i beneficiari, un servizio di tutoraggio per definire una strategia di sviluppo o soluzioni migliorative e/o diagnosticare eventuali criticità.

Domanda a sportello, on line sul portale www.toscanamuove.it del soggetto gestore RTI Toscana Muove (info@toscanamuove.it ). Graduatorie trimestrali.

Riserve finanziarie per gli anni 2017-2019 per i seguenti territori: Area interna Casentino, Area interna Valtiberina; lungo la via Francigena; area di crisi di Massa Carrara.

 

Calendario Tweet

luglio 2022
L M M G V S D
« Giu    
 123
45678910
11121314151617
18192021222324
25262728293031