Livorno: ritrovato il corpo di Martina Bechini, la donna dispersa. Si cerca Gianfranco Tampucci

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterPrint this pageEmail this to someone

E’ stato ritrovato il corpo di Martina Bechini, la donna di 34 anni dispersa a Livorno. Era in un giardino privato invaso dal fango nella zona di Antignano, non distante dal Rio Ardenza. Domenica nel torrente era stato trovato e salvato il marito, aggrappato a dei tronchi, a due chilometri dalla loro abitazione che si trova nel rione Collinaia. Si cerca ancora, invece, Gianfranco Tampucci, 67 anni.

Il bilancio ufficiale sale dunque a sette morti. Un’ottava vittima, che alcuni collegano al nubifragio, in realtà è un uomo deceduto in un incidente frontale non lontano da Livorno che non è ancora stato collegato al maltempo. In nottata sulla città ha piovuto per circa un’ora poi ha smesso anche se il cielo è coperto di nuvoloni grigi.

E’ stata riaperta stamani anche in direzione Firenze la superstrada Firenze-Pisa-Livorno chiusa ieri a seguito degli allagamenti nella zona di Vecchiano (Pisa). Nella serata di ieri la superstrada era già stata riaperta in direzione Livorno.

 

Leggi anche:   Grosseto: chiama dall’America polizia e 118 per far soccorrere un’amica