Consiglio regionale: Francesco Torselli, europarlamentare, lascia il posto a Sandra Bianchini

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterPrint this pageEmail this to someone

Il Consiglio regionale della Toscana, ha approvato all’unanimità la presa d’atto delle dimissioni del consigliere Francesco Torselli (Fratelli d’Italia), eletto al Parlamento Europeo,e la surroga con Sandra Bianchini, prima dei non eletti della lista Fratelli d’Italia nella circoscrizione Firenze 1.

Sandra Bianchini, laureata in Scienze Politiche, ha svolto un master in psicologia del lavoro e si è sempre occupata di selezione, gestione e sviluppo del personale. Da sempre esponente del conservatorismo liberale, nel 2019 aderisce a Fratelli d’Italia e nel 2020 accetta la sfida di candidarsi alle elezioni regionali, ottenendo 1200 preferenze. È dirigente del partito di Giorgia Meloni a Firenze.

Prima della votazione, il consigliere Torselli, che dal 2020 ha ricoperto il ruolo di capogruppo di Fratelli d’Italia, è intervenuto brevemente per ringraziare i colleghi di partito, la segreteria del gruppo, i colleghi delle opposizioni e della maggioranza e tutti i dipendenti del Consiglio regionale. In tutte queste persone, ha detto, “ho riscontrato sempre un grande senso di rispetto e di professionalità”.

Torselli, ricordando tra le altre la tragica notte dell’alluvione tra il 2 e 3 novembre 2023, ha detto che in Consiglio regionale “ho imparato che prima e al di là delle appartenenza a uno schieramento c’è un bene superiore, la Toscana, per la quale, in molte occasioni, tutti abbiamo lavorato in un’unica direzione e per i medesimi obiettivi”.

Leggi anche:   San Vincenzo: 83enne si accascia e muore in spiaggia

Calendario Tweet

luglio 2024
L M M G V S D
« Giu    
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
293031