Morte di Astori: condanna a un anno confermata all’ex direttore di medicina sportiva di Careggi

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterPrint this pageEmail this to someone

Condanna confermata, in Appello, al medico sportivo. Per la morte del capitano viola Davide Astori la corte d’appello di Firenze ha confermato la condanna a un anno di reclusione, inflitta in primo grado il 2 aprile 2021, per il professore Giorgio Galanti, ex direttore di Medicina sportiva di Careggi e un passato da consulente sportivo della Fiorentina, accusato di omicidio colposo.

Astori fu trovato senza vita la mattina del 4 marzo 2018 nella sua camera di albergo a Udine, dove era con la squadra. Secondo l’accusa il decesso fu provocato da cardiomiopatia aritmogena ventricolare, patologia che non fu diagnosticata. Galanti rilasciò due certificati di idoneità agonistica al giocatore.

Leggi anche:   Treni turistici: corse da Milano alla Versilia a partire dal 6 agosto. Orari e fermate

Calendario Tweet

luglio 2024
L M M G V S D
« Giu    
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
293031