Firenze: arrestato mentre tenta di entrare in casa dell’ex compagna. Aveva il divieto di avvicinamento

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterPrint this pageEmail this to someone

Un 42enne di origine peruviana è stato arrestato dai carabinieri del nucleo radiomobile, come recita una nota informativa dell’Arma, in flagranza di reato. L’uomo, destinatario da poco più di un mese della misura cautelare del divieto di avvicinamento all’ex compagna, avrebbe cercato di entrare nell’appartamento dove lei vive.

La donna, residente nel quartiere Campo di Marte, allarmatasi per rumori sospetti alla porta, ha notato la presenza dell’uomo all’esterno che cercava, utilizzando le chiavi non ancora restituite, di accedere, non riuscendovi per l’azione del chiavistello che bloccava ulteriormente l’uscio.

La padrona di casa ha allertato immediatamente i carabinieri, che hanno raggiunto il condominio. L’uomo, accortosi dell’arrivo dei militari, affacciandosi sulla tromba delle scale ha cercato inutilmente di trovare riparo all’ultimo piano.

Raggiunto, è stato bloccato e arrestato per la violazione del divieto di avvicinamento. In sede di successivo giudizio direttissimo le prescrizioni imposte all’uomo sono state aggravate con la presentazione due volte al giorno presso un comando dell’Arma.

Leggi anche:   Roland Garros: Jasmine Paolini vola in finale. Contro la numero uno al mondo, la polacca Iga Swiatek

Calendario Tweet

giugno 2024
L M M G V S D
« Mag    
 12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930