Formula 1, Gp Imola: vince Verstappen davanti a Norris e Leclerc. Tifosi Ferrari col cuore in gola

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterPrint this pageEmail this to someone

Vince ancora il campione iridato in carica Max Verstappen, che si prende anche il GP del Made in Italy ed Emilia Romagna nello storico Autodromo Enzo e Dino Ferrari a Imola, davanti a Lando Norris e Charles Leclerc. Il pilota olandese, scattato dalla pole position, ha condotto la gara sempre al comando ma non è mai riuscito a fare il vuoto, subendo nel finale il ritorno del pilota della McLaren, arrivato a ridosso degli scarichi del leader del Mondiale negli ultimi giri ma senza riuscire a impensierirlo concretamente.

Completa il podio il monegasco Leclerc, che piazza la Ferrari sul podio al terzo posto. L’altra rossa di Carlos Sainz si è classificata quinta, alle spalle di Oscar Piastri. Seguono le due Mercedes di Lewis Hamilton, sesto, e George Russell, settimo. Completano la top ten Sergio Perez con l’altra Red Bull, Lance Stroll (nono con l’Aston Martin), e Yuki Tsunoda (decimo con la Racing Bulls).

LECLERC – "In gara abbiamo avuto un passo molto buono, ci è mancato qualcosa durante la qualifica". Queste le parole di Charles Leclerc al termine della gara. "Ovviamente sono davvero contento solo quando vinco e oggi non ci siamo riusciti nonostante un primo sprint molto veloce. Più avanti la McLaren è stata incredibilmente veloce. Il nostro passo è stato buono, ci è mancato qualcosa in qualifica. Siamo in una buona posizione per il resto della stagione, ma è comunque bello essere sul podio davanti ai nostri tifosi. Monaco? Sarà speciale quanto Imola, ringrazio tanto i tifosi, sono i migliori e li ringrazio da parte mia e da parte di tutto il team per la differenza che fanno".

Leggi anche:   Mugello: scontro auto-moto a Scarperia. Centauro finisce in una scarpata

Calendario Tweet

luglio 2024
L M M G V S D
« Giu    
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
293031