Ponte sullo Stretto di Messina è legge: sì del Senato. Salvini: “Sarà un’impresa unica al mondo)

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterPrint this pageEmail this to someone

Ora è legge dello Stato. Il decreto sul ponte sullo Stretto di Messina è stato trasformato in legge dal Senato, approvata con 103 voti favorevoli, 49 contrari e tre astenuti. Presente il ministro delle Infrastrutture, Matteo Salvini. Dai banchi del centrodestra è partito un applauso. Il provvedimento, che era stato approvato alla Camera lo scorso 16 maggio, definisce, tra l’altro, l’assetto della società Stretto di Messina Spa e riavvia le attività di programmazione e progettazione.

Il ministro Matteo Salvini, nella conferenza stampa seguita al sì del Senato, ha affermato: "Il Ponte sullo Stretto di Messina è il più studiato al mondo, più verificato al mondo, più indagato al mondo, più approfondito e più atteso al mondo. Una struttura unica e avveniristica come questa può e deve compiersi”.

E ancora: ”E’ un’impresa che non ha eguali al modo? Sì, sarà il ponte a campata unica più lungo al mondo. Insieme alla grandi opere che si stanno realizzando darà l’idea di un’Italia che cresce, che sogna, che costruisce, che verrà studiata, invidiata dagli ingegneri e dagli studenti di ingegneria in tutto il mondo”.

Ernesto Giusti

Leggi anche:   Firenze: a Roberto Vecchioni il Pegaso d'Oro della Regione Toscana. Il cantautore: "E' il mio Nobel"

Calendario Tweet

aprile 2024
L M M G V S D
« Mar    
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
2930