Firenze: si gira il film su Margherita Hack. Ciak tra Santa Croce e San Miniato

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterPrint this pageEmail this to someone

Al via a Firenze, tra Piazza Santa Croce e San Miniato, le riprese di "Margherita delle stelle", film per la tv diretto da Giulio Base, scritto da Monica Zapelli con Federico Taddia e tratto dal libro autobiografico "Nove vite come i gatti" di Margherita Hack e Taddia. Cento anni dopo la nascita della Hack, il film propone un ritratto intimo ed emozionante della grande astrofisica italiana, vero modello di emancipazione ed eccezionale autenticità.

A vestire i panni dei protagonisti Cristiana Capotondi, che interpreterà il ruolo di Margherita, e Cesare Bocci nei panni del padre Roberto. Insieme a loro Sandra Ceccarelli e Flavio Parenti, che saranno la madre e Aldo De Rosa, il marito della Hack.

Il film ripercorre la vita della ricercatrice fiorentina, da bambina autonoma e curiosa a ragazza libera e anticonformista, fino a diventare la prima donna a dirigere l’Osservatorio Astronomico di Trieste. "Margherita delle stelle" è una produzione Rai Fiction-Minerva Pictures, prodotto da Santo Versace e Gianluca Curti, e sarà trasmesso prossimamente su Rai 1.

Gilda Giusti

Leggi anche:   Elezioni a Firenze, quarta proiezione: Funaro al 44,2%, Schmidt al 31,8%. Si va al ballottaggio. Pd primo partito: 29%

Calendario Tweet

giugno 2024
L M M G V S D
« Mag    
 12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930