Mattarella a Firenze: “E’ il momento di mettersi alla stanga per il bene del Paese”

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterPrint this pageEmail this to someone

Intervenendo alla Conferenza nazionale delle Camere di commercio, a Firenze, il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, ha affermato: "Non sono tempi facili, a partire dalla guerra in atto che in Europa sta turbando e alternado il nostro presente e minaccia le condizioni di indipendenza, liberta’ e benessere faticosamente costruite dopo il conflitto mondiale, soprattutto attraverso la scelta lungimirante dell’unità europea".

E ancora: "Il nostro sistema è un sistema globale e locale. Sono le costellazioni del nostro sistema delle imprese che richiamano in tutto il mondo attenzione. Accanto ai campioni, è l’esperienza delle piccole e medie imprese ad attirare interesse in America Latina, come in Africa. Si tratta di un modello di rapporto tra economie e territori che viene guardato con attenzione, cercando di riprodurlo".

Infine Mattarella ha citato Alcide de Gasperi: "È il momento per tutti, a partire dall’attuazione del Pnrr, di mettersi alla stanga". De Gasperi, con questa espressione, invitava i dossettiani della Dc a dare un contributo fattivo all’azione del partito.

Leggi anche:   Euro 2024: Germania travolge la Scozia (5-1) nella serata inaugurale

Calendario Tweet

giugno 2024
L M M G V S D
« Mag    
 12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930