Benzina: revocato lo sciopero. Dopo Faib Confesercenti, anche Fegica e Figisc hanno cancellato la seconda giornata

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterPrint this pageEmail this to someone

Non ci sarà la seconda giornata di sciopero dei distributori di benzina. Domani, 26 gennaio 2023, gli impianti saranno aperti regolarmente. Infatti, dopo Fai Confesercenti, che aveva già annunciato di scioperare una sola giornata, appunto oggi 25 gennaio 2023, anche Fegica e Figisc hanno deciso di revocare lo sciopero che sarebbe dovuto proseguire anche domani.

L’annuncio attraverso un comunicato delle due sigle, le quali affermano di aver fatto questa scelta "a favore degli automobilisti, non certo del governo".

Sandro Bennucci

Leggi anche:   Carnevale di Viareggio 2023: delegazione in visita da Mattarella per i 150 anni

Calendario Tweet

febbraio 2023
L M M G V S D
« Gen    
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
2728