Rischi per la crescita 2023. Li prospetta l’Ufficio Parlamentare di bilancio

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterPrint this pageEmail this to someone

Sullo scenario di crescita della legge di bilancio, dopo un 2022 che potrebbe andare anche meglio delle attese, dal 2023 in poi “gravano rischi di varia natura, come gli sviluppi della guerra in Ucraina e la possibile recrudescenza della pandemia, a cui si aggiunge il pericolo che l’inflazione energetica e la carenza di alcuni materiali compromettano l’attuazione del Pnrr”.

E’ quanto osservato dalla presidente dell’Upb, Lilia Cavallari, in audizione alla Commissione bilancio della Camera, notando che “nel confronto con le attese di istituzioni e analisti privati, lo scenario programmatico del Governo sul Pil è quindi condivisibile per il 2022, mentre risulta nella fascia alta delle stime per i prossimi anni”. L’Upb “conferma una valutazione positiva sull’impegno, ribadito con la manovra, a ridurre il rapporto tra debito pubblico e il Pil” ma evidenzia che nella legge di bilancio “sono presenti alcune misure le cui quantificazioni risultano piuttosto incerte”.

Cavallari ha spiegato che “questo vale sia sul versante delle coperture, con riferimento ad esempio alle stime del gettito derivante da definizione agevolata del contenzioso, sia dal lato degli impieghi, come nel caso della flat tax incrementale sugli autonomi”.

In base alla manovra la spesa sanitaria “si riduce fino al 6,1% del Pil nel 2025, un valore inferiore anche rispetto al periodo pre-pandemia (6,4 per cento nel 2019, rispetto a una media UE del 7,9 per cento)”, ha spiegato ancora Lilia Cavallari, osservando che la “pandemia ha contribuito ad aggravare alcuni problemi del Ssn e, in particolare, la carenza di personale, che assume oggi i contorni di un’emergenza nazionale” e che “situazione dei servizi di pronto soccorso è ormai difficilmente sostenibile”. Di fronte a nuove ondate di contagi da Covid-19 e al recupero di prestazioni sanitarie rinviate durante l’emergenza sanitaria, “potrebbero essere necessari nuovi interventi, anche nel corso del 2023”.

Leggi anche:   Ucraina: ex comandante Wagner arrestato in Norvegia

Calendario Tweet

febbraio 2023
L M M G V S D
« Gen    
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
2728