Siccità: governo verso dichiarazione stato d’emergenza, il 23 giugno vertice con le Regioni

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterPrint this pageEmail this to someone

Dovrebbe tenersi giovedi’ 23 giugno il vertice di governo sull’emergenza siccita’. E sempre per giovedi’ un incontro tra l’esecutivo e le Regioni per approntare un piano con misure da prendere a livello nazionale. Il governo, secondo quanto si apprende, apre allo stato di crisi.

Sono le regioni ad aver invocato oggi nella conferenza lo stato di emergenza. Domani ci sara’ l’incontro con il capo della protezione civile Curcio. Questa sera e’ previsto un pre-Consiglio ma nell’ordine del giorno figurerebbero per il momento solo decreti legislativi. L’Italia, secondo quanto riferiscono fonti ministeriali, chiedera’ anche all’Europa di fare la propria parte sui fondi da stanziare. Le Regioni dovrebbero chiedere al governo semplificazioni normative e la possibilita’ di individuare uno spazio di manovra nelle pieghe del Pnrr.

Ma l’obiettivo e’ di trovare un accordo per un programma d’azione anche nel medio-lungo termine. Tra
le ipotesi anche l’eventualita’ di utilizzare le cave dismesse come serbatoi.

Leggi anche:   Madrid: vertice Nato, nel menu della stampa c'era l'insalata russa, polemiche

Calendario Tweet

luglio 2022
L M M G V S D
« Giu    
 123
45678910
11121314151617
18192021222324
25262728293031