Champions: il Psg vince in casa Bayern (2-3). Mbappè scatenato. E Chelsea batte Porto (2-0)

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterPrint this pageEmail this to someone

Si è preso la rivincita dopo la sconfitta nella finale di Champions 2020, il Paris Saint Germain: è andato a vincere in casa Bayern, a Monaco, per 3-2, nell’andata dei quarti di finale della Champions 2020-2021. Ipotecando il passaggio in semifinale. Ospiti in vantaggio due volte con lo scatenato Mbappé al 3′ e al 67′, il raddoppio di Marquinhos al 28′. Di Choupo-Moting al 37′ e Muller al 61′ i gol del Bayern. Gara di ritorno tra sei giorni a Parigi.

Sul neutro del Sanchez Pizjuan di Siviglia (dove si giochera’ anche il ritorno), il Chelsea batte (2-0) il Porto. E’ migliore l’inizio del Porto che spaventa piu’ volte la retroguardia inglese con diverse conclusioni velenose. Superata da poco la mezz’ora di gioco pero’, dopo aver atteso pazientemente, e’ invece il Chelsea a sbloccare le marcature: segna Mount con una bella giocata su assist di Jorginho. La ripresa è combattuta e le due formazioni si rispondono colpo su colpo: Marega fallisce il pareggio a tu per tu con il portiere, nel finale, invece, dopo la traversa di Pulisic, il Chelsea la chiude con la rete di Chilwell.

Ernesto Giusti

Leggi anche:   Cina: da Wuhan a Milano, in arrivo il primo treno merci