Parigi, Covid-19: Galeries Lafayette ha perso il 50% delle vendite nel 2020

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterPrint this pageEmail this to someone

Duramente colpito dalla crisi sanitaria, il gruppo Galeries Lafayette ha evidenziato le proprie difficolta’ attraverso le parole del suo direttore generale, Nicolas Houze’. In un’intervista con JDD, il manager ha precisato che i department store del gruppo hanno perso il 50% delle vendite nel 2020 e che non prevede un ritorno ai livelli ante crisi prima del 2024. L’anno scorso abbiamo perso quasi la meta’ del nostro giro d’affari, ossia 1,7 miliardi di euro. Non avevamo mai subito un simile colpo in 125 anni di storia, ha dichiarato Houze’. Oggi Galeries Lafayette sta ancora patendo delle restrizioni sanitarie, a causa della chiusura di oltre 20.000 metri quadrati di punti vendita dalla fine di gennaio. Lo scrive Fashion Network Italia

Leggi anche:   Biden: nuovo Air Force One supersonico, ma solo nel 2035