Scuola, riaperture: continua la polemica della ministra Azzolina con i Governatori

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterPrint this pageEmail this to someone

«Decideranno le Regioni quando riaprire le scuole visto che hanno il potere di farlo e lo hanno dimostrato». Lo ha detto il ministro dell’Istruzione, Lucia Azzolina, ospite a Uno Mattina. «Come Governo abbiamo posto in essere tutto ciò che poteva garantire la riapertura delle scuole – ribadisce – abbiamo lavorato a dicembre insieme ai prefetti città per città, ci sono piani per gli ingressi nelle scuole con orari scaglionati, con più mezzi anche di trasporto, anche quest’estate abbiamo lavorato su distanziamenti e più personale: sono tutte azioni reali per riportare i nostri studenti nelle scuole. Quando i presidenti di Regione decideranno che gli studenti potranno tornare in aula, potranno farlo perché è stato predisposto tutto affinché questo accada. Non a caso la Toscana, l’Abruzzo, la Valle d’Aosta e il Trentino hanno riportato gli studenti delle superiori in classe».

Leggi anche:   Papa Bergoglio si prenota per il vaccino