Coronavirus: 2 morti e 78 positivi in Rsa a Montaione. 45 positivi in focolaio Empoli

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterPrint this pageEmail this to someone

Due anziani morti, nella casa di riposo Villa Serena di Montaione (Firenze), nell’Empolese Valdelsa dove, in base agli ultimi dati, sono 52 gli anziani positivi, di cui 6 in ospedale o trasferiti altrove, e 26 gli operatori risultati positivi. «Il pensiero va ai familiari che per ovvie ragioni non potranno neppure effettuare un ultimo saluto come avrebbero voluto», commenta il sindaco di Montaione, Paolo Pomponi.

«Ho avuto notizia ufficiale di altri 4 casi di positività al Covid-19 di persone residenti a Montaione, di queste 3 sono dipendenti di Villa
Serena – aggiunge il sindaco – Il totale dei positivi sale quindi a 24. Per Villa Serena, data l’emergenza in corso, sia per l’elevato
numero di positivi fra i residenti, ma anche soprattutto per la carenza di personale, ridotto drasticamente nei numeri, in particolare
a causa delle tante positività, sono in corso i contatti con la Asl per una presa in carico della rsa da parte dell’azienda sanitaria».

Intanto, da quanto si apprende, nella casa di riposo Chiarugi di Empoli. l’Asl Toscana Centro ha rilevato un focolaio, vista la presenza di 45 persone positive al coronavirus. Nella struttura risiedono stabilmente 130 anziani e si è appreso che il primo positivo era stato rilevato il 22 ottobre e da quel giorno è iniziato il tracciamento delle persone che frequentano la struttura.

Gilda Giusti

Leggi anche:   Festa della Toscana, Mazzeo: «Guardiamo a un nuovo Rinascimento». Coinvolte le scuole. Il programma